Oretta Bizzarri

Oretta Bizzarri

curriculum vitae

Coreografa, danzatrice, performer.

  • Laureata in “Composizione coregrafica” all’Accademia Nazionale di Danza di Roma
  • Si è formata con: Julien Hamilton, Ismael Ivo, Nigel Charnock, David Zambrano, John Jaspers, Jonathan Burrows, Loic Touzé, Pierre Droulers, Marcia Plevin, Doris Radko, Claude Coldy, Robert Esposito.
  • Da più di venti anni svolge attività di insegnamento di Danza Contemporanea; dal 2001 al 2010 è cultore della materia presso la cattedra di danza al DAMS di  Roma.
  • Ha collaborato con: Danzarte (Brescia 2013); Spazio (A) Bbruzzo (Pescara 2013/2014); Festivals “Pergine Spettacolo Aperto” (Trento 2014); Korean National University of Arts di Seoul (2010).

Come docente lavora con:

  • la scuola di formazione di danza contemporanea del balletto di Roma; il CSA Centro Studi Attori-CSA di Milano; il Da.Re. dance research di Roma; il centro di formazione Mousike’ (Bologna 2014; 2016; 2019)
  • ha lavorato per: il cinema e la televisione con i registi Ivan Orano, Bruno Garbuglia, Claudio Sestieri e Giada Colagrande; in teatro ha curato coreografie e movimenti di scena per Lucia Poli.

Spettacoli di Teatro-danza:

  • “Verdinastella” per la rassegna “teatri in comune”, Comune di Roma, con  Mariella Celia;
  • “Foolish Diva” al 16° AnSeong JukSan International Arts Festival, al Seoul  International Improvisation Dance Festival;
  • “Chronologcony”, come interprete, al MODAFE (International Modern Dance  Festival – Korea), del coreografo coreano Yang Seung he.
  • “Bouge Pas” e “Girls in Pearls”, coreografie create e messe in scena nell’ambito dell’Accademia Nazionale di Danza;
  • “Blog Opera”, un progetto in Svezia in collaborazione con l’Opera del Nord a Umea.

Dal 1998 al 2005, con la compagnia da lei fondata e con il sostegno del Ministero Italiano dello Spettacolo, allestisce 11 eventi spettacolari di sua creazione.

I suoi studi teatrali:

  • tecnica Meisner, con Steven Ditmyer e Laura Nest;
  • formazione per insegnanti di “Mnemodramma“ con Alessandro Fersen;
  • voce e movimento con Teatro Potlach e Gustavo Frigerio;
  • laboratori con Jean Paul Denizon, assistente di Peter Brook;
  • Master di Primo Livello in “Dinamiche dell’Espressione Vocale – il Metodo Linklater”

È autorizzata all’insegnamento del metodo Linklater sulla voce naturale di Kristin Linklater, presso l’Università di Roma “La Sapienza”.

Premi:

  • “Premio Aurel Milloss” per le coreografie realizzate per lo spettacolo “Cipollino”, con 80 giovanissimi interpreti;
  • “Premio Nazionale delle Arti” per le coreografie di “Circus Bach”.

È inoltre laureata in Lingue e Letterature Straniere.

www.orettabizzarri.it